Alla scoperta del sito di Casalpiano

MORRONE DEL SANNIO (CAMPOBASSO), 8 OTT - Una guida per descrivere il sito archeologico di Casalpiano a Morrone del Sannio, firmata dal professor Gianfranco De Benedittis e pubblicata grazie al sostegno della Banca popolare delle Province Molisane. Il volume è stato presentato nel corso di una cerimonia che ha visto il trasferimento nell'area della statua della Madonna dell'Assunta. "Qui - ha spiegato De Benedittis - le vicende storiche si intrecciano in un complesso sovrapporsi di fasi: da quella sannitica a quella romana, da quella paleocristiana a quella dell'anno mille, da quella medievale a quella rinascimentale. Questa guida offre anche ai non addetti ai lavori la possibilità di avvicinarsi alla bellezza di un sito archeologico tra i più affascinanti di questo Molise sconosciuto". Nella mappa allegata compaiono la villa sannitica, la villa romana di Rectina, il villaggio paleocristiano, le chiese benedettine e l'attuale Santa Maria di Casalpiano. Nel sito è presente un piccolo museo ed è possibile visitare gli scavi.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Giornale del Molise
  2. Il Colibrì
  3. Isernia News
  4. il Denaro.it
  5. Quotidiano del Molise

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Casalnuovo Monterotaro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...