Casalnuovo Monterotaro

Romagnuolo, pagare Comuni per petrolio

"Il Molise venga risarcito per tutto quello che da anni sta subendo. Mi riferisco al bacino petrolifero del Basso Molise, pozzi presenti nei territori di Santa Croce di Magliano, Rotello, Ururi e Larino che da circa 70 anni regalano agli altri (come succede con l'acqua, l'eolico ed altro) il prezioso "oro nero", ricevendone in cambio solo il nulla". Lo ha dichiarato il consigliere regionale della Lega, Aida Romagnuolo nel corso di un incontro a Rotello con esponenti del partito. La stessa, sulla problematica, chiede attenzione al Presidente della Regione Molise Donato Toma sottolineando la necessità di restituire dignità al territorio molisano dove "non sono poche quelle aziende che vengono per depredarci delle nostre ricchezze senza nulla concedere in cambio"."Nel Molise - aggiunge - riscontriamo ancora una viabilità da terzo mondo, carenza idrica, servizi di pessima qualità, disoccupazione dilagante, spopolamento, tanto per citarne solo alcuni".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie